Una prima colazione al sole

0
194

Partire con il piede giusto nella giornata dipende anche da come apparecchiamo la nostra tavola. Fare colazione in mezzo a colori che amiamo e con i cibi giusti ci dà la giusta carica di energia e se poi c’è il sole tutto diventa più bello.

La prima colazione è un pasto importante, non trascuriamola mai.

 

 

 

Iniziamo con un tè aromatico – noi adoriamo quelli di Mariage Frères. Non deve mai mancare la frutta, il kiwi è una bella carica di vitamina C, come una spremuta fresca, e poi uno yogurt greco, cereali.

Allestiamo la tavola con gli oggetti che amiamo

Qui ho usato le tazze di porcellana Richard Ginori del 1946, ereditate da mammà; mentre nell’apparecchiatura marinara due pezzi scovati a un mercatino vintage e cucchiaini in ceramica creati apposta per me da Magie d’argilla, dei servizi all’americana, dei tovagliolini giusti; sentirsi bene con gli oggetti che amiamo ci carica di positività.

Previous articleHummus
Next articleUn pranzo veloce
Marina Baumgartner
Marina Baumgartner, romana di nascita e fiorentina d’adozione, vive e lavora a Milano, città che adora. Giornalista, ha scritto di viaggi, di persone, di storie fantastiche, di Paesi lontani. Ma anche di cibo e vini buoni, due grandi piaceri della vita. Lavora come copywriter per un’agenzia fiorentina, piena di belle idee e di bella gente. Ama viaggiare, molto spesso da sola, la buona musica, essere innamorata, le bollicine, gli spaghetti al pomodoro, la solitudine di fronte al mare, gli abbracci e gli amici veri. Scrivere è il suo respiro.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here